Sapori in gioco: Oceani

E’ tempo di immergersi in un mondo subacqueo meraviglioso e pieno si specie marine straordinarie, partendo dalla superficie fino a scendere nelle oscure e pericolose profondità abissali. Parliamo di Oceani (in edizione limitata).

Oceani è tutto questo e molto di più!!!

Stiamo parlando di un gioco della serie “Evolution” arrivato sui nostri tavoli grazie a Pendragon Game Studio dopo un fortunato Kickstarter; per 2-4 giocatori (fino a 5-6 con l’edizione limitata) con una durata di 60/90 minuti.

Ci sfideremo essenzialmente a programmare geneticamente le nostre specie marine, grazie a delle carte che rappresentano dei veri e propri tratti genetici, cercheremo di farle sopravvivere in un immenso cosmo subacqueo, le nutriremo cercando di evolverle ma stando attenti a non sovrappopolare con il rischio di perdere punti preziosi.

Inizialmente pescando carte dal mazzo superficie avremo tratti semplici, potremmo vivere in simbiosi ed in armonia con altre specie oppure potremmo cacciare ed essere cacciati da specie più aggressive, ma poi man mano che inizieremo a scendere più in profondità andremo a pescare dalle carte abisso che oltre ad essere bellissime dal punto di vista grafico (tra le più belle che abbia mai visto), inizieranno a diventare più complesse trasformando le nostre specie in modo radicale e del tutto imprevedibile ad ogni sessione.

 

 

A dare maggior longevità al gioco sono sicuramente le carte scenario che di volta in volta cambieranno completamente lo svolgimento della partita.

Inizialmente giocheremo sempre una carta dalla mano ed invecchieremo la nostra specie di una unità, questo fino a quando la riserva di pesci nella zona Oceano 1 non sarà vuota, a questo punto avverrà l’esplosione del Cambriano e potremmo iniziare a giocare due carte dalla mano ed invecchiare di due unità, velocizzando cosi il gioco.

Dopo questo evento sarà possibile iniziare a giocare le carte Abisso che comunque avranno un costo extra, vista la potenza di questa tipologia di carte uniche, potremmo utilizzarle per migrare popolazione da una zona ad un’altra di oceano o per evolvere una delle nostre specie.

Si tratta insomma di un gioco dalle caratteristiche uniche che potrete completamente personalizzare in base ai vostri gusti e fidatevi, non riuscirete mai a fare una partita identica.


So perfettamente che già avete l’acquolina in bocca per Oceani ma io voglio stuzzicare anche il vostro appetito con una ricettina semplice e gustosa a tema marino,

Si tratta di un antipasto ma che potete provare anche come primo piatto.


YIN e YANG

Un piatto creato un po di tempo fa per un amica, Yin e Yang di riso, con nero venere e basmati per avere due sapori e consistenze molto diverse, guarnito con carpaccio di salmone e pesce spada, zenzero fresco ed una macinata di pepe nero di Sichuan, lo potete accompagnare a piacimento con salsa di soia o salsa agrodolce, ho aggiunto anche delle sottilissime chips di melanzane fritte.

 

 

 

 


Dopo tutta questa scorpacciata di pesce non dimenticatevi di fare un salto da Magicmerchant.it per acquistare Oceani e tutto quello che vi gusta di più!!!

 

 

 

 

Rispondi