Il miglior gioco per bambini del 2020: Speedy Roll, secondo il Kinderspiel des Jahres

Speedy Roll è il miglior gioco per bambini del 2020, ad affermarlo il premio Kinderspiel des Jahres, uno dei più importanti nel mondo dei giochi da tavolo.

  • Autore: Urtis Šulinskas
  • Illustratore: Irina Pechenkina
  • Editore: Lifestyle Boardgames, Piatnik
  • Numero di giocatori: 1-4
  • Età: 4+

Chi non ha mai sognato di rotolarsi tra le foglie di un bosco? In Speedy Roll, gioco indicato dai 4 anni, i piccoli giocatori dovranno far rotolare un riccio (nel gioco una pallina da tennis) sul suolo e cercare di fargli attaccare foglie, mele, funghi ecc… Il gioco può essere affrontato in modalità competitiva come una corsa tra i giocatori o in modalità cooperativa aiutando il riccio a scappare dalla volpe! Il gioco include anche una variante avanzata che farà sicuramente divertire anche chi aveva 4 anni qualche decennio fa!

Tra i candidati questo mi è sembrato meno adatto a me, tra parentesi non ho mai giocato a Sonic, ma l’idea dei gettoni con il retro di velcro mi è piaciuta molto.

Francesco “The Doctor”

Ma la giuria non deve averla pensata come lui infatti ecco le motivazioni del premio assegnato proprio oggi:

In Kinderspielen wurden schon viele Dinge gerollt. Murmeln, Kugeln, Stämme, aber bis jetzt war noch kein Tennisball dabei. Die Idee, diesen als Igel zu behaupten, an dessen filzigen Stacheln mit Klett beschichtete Äpfel, Pilze und Blätter hängen bleiben, ist allein schon besonders. Aber das alles mit einem Wettrennen zu verknüpfen, bei dem der Igel tatsächlich über den Tisch kugelt und die „aufgespießten“ Dinge die Zugweite bestimmen, macht den besonderen Reiz von „Speedy Roll“ aus. Egal ob kooperativ oder gegeneinander: Hier wird bei jeder Partie eine spannende Geschichte erzählt.

La giuria del premio

Tutto chiaro vero?

Beh, ecco per chi non ha capito qualche virgola la sostanza delle motivazioni che hanno reso Speedy Roll il miglior gioco per bambini del 2020:

Molte cose sono state lanciate nei giochi per bambini. Biglie, palle, tronchi, ma finora non c’era palla da tennis. L’idea di farla diventare un riccio, su cui mele, funghi e foglie ricoperte di velcro si incastrano sulle sue spine infeltrite, è speciale in sé. Ma combinare tutto questo con una corsa, in cui il riccio rotola sul tavolo e le cose “infilzate” determinano la distanza raggiunta, è ciò che rende “Speedy Roll” così speciale. Non importa se cooperativo o uno contro l’altro: una storia emozionante viene raccontata qui per ogni gioco.

Autore Urtis Šulinskas con il gioco
L’autore Urtis Šulinskas con il gioco

Questa notizia è arrivata praticamente in tempo reale sul nostro canale Telegram, iscriviti e non ti perderai mai più nessuna news!

Rispondi