Coco Rido 2, la Vendemmia – L’espansione che aggiorna l’umorismo!

Coco Rido 2, la Vendemmia – L’espansione che aggiorna l’umorismo!

Oggi il vostro Millennial Geek si allontana dalla sua zona di competenza per parlarvi di un gioco di carte che fa dell’umorismo e il divertimento, le sue armi migliori: Coco Rido 2 – La Vendemmia. Non abbiate paura di ferire qualcuno con le vostre associazioni inopportune, lasciate che l’assurdo vi possegga e venite a scoprirlo con me!

“Il primo gioco per adulti, pensato da adolescenti e prodotto da bambini”, citando la scatola, è un’aggiunta di ulteriori 600 carte al già precedentemente pubblicato, Coco Rido.

Coco Rido è l’edizione italiana di Blanc Manger Coco, un gioco ispirato e approvato da Cards Against Humanity, che avevamo già analizzato in questo articolo. La seconda scatola rinnova le premesse di umorismo senza censure, con carte i cui temi variano parecchio: attualità, sesso, vita quotidiana, politica, storia!

Le carte della seconda scatola di Coco Rido sono utilizzabili sia da sole, che unite a quelle del primo gioco, così da aumentare le probabilità di avere carte sempre nuove e divertenti a disposizione.

Fai ridere i partecipanti e hai vinto! – La partita

Coco Rido è un gioco facilissimo da spiegare, e si basa sulla molto apprezzata forma di Cards Against Humanity.

I mazzi di carte, caratterizzati dai colori bianco e nero, sono composti da carte risposta e carte domanda. Ogni turno tutti i giocatori pescano fino ad arrivare ad 11 carte, e uno di loro ottiene il ruolo di “Question Maker“, ovvero colui che pescherà una carta domanda e la leggerà agli altri.

Le carte domande presentano degli spazi vuoti, dove andrà inserito il contenuto delle carte risposta, al fine di dare vita alla frase o periodo più divertente. Quindi i giocatori, udita la domanda, dovranno consegnare una o più carte al Question Maker, che le mescolerà (per non essere influenzato o fare preferenze) e le leggerà, scegliendo la più divertente tra queste. Il vincitore del round, otterrà un punto, e dovrà leggere la domanda al prossimo turno. Il primo ad ottenere 5 punti è il vincitore della partita.

E voi? Quale avreste scelto?
E qui invece?

Conclusioni

Coco Rido 2 non è assolutamente un precursore e non porta alcun tipo di novità a questo genere di gioco. Funziona assolutamente in diversi tipi di serata ed è adatto a pubblico vario (attenzione a somministrare carte che parlano di atti sessuali o umorismo tagliente ai più piccoli). Il regolamento è piuttosto basilare e spiega a grandi linee il gioco, e le regole per quanto definite, possono essere modificate in funzione del proprio divertimento, ad esempio, quella dei 5 punti da raggiungere.

La vittoria di Coco Rido 2, la Vendemmia, è quella di saper parlare di argomenti attuali anche piuttosto pesanti, quali gli eventi che hanno scosso la storia attuale, come ad esempio, la pandemia da Coronavirus, e renderli divertenti nel giusto contesto. 

Mettete alla prova la vostra sensibilità e lasciatevi trasportare in serate leggere, accompagnate da cibo e birra, e divertimento a non finire. Se siete interessati ad acquistare il gioco, non dovete fare altro che cliccare su questo link, e visitare Magic Merchant per questo, e altri giochi con cui riempire le vostre serate estive.

Gabriele "Millennial Geek" Russo

Ventenne con la passione per i giochi di ruolo e le ambientazioni sci-fi/cyberpunk piene di mutazioni. Dipendesse da me vivrei a Night City, dove lo stile e la moda, fanno da padroni!

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: