Geek.pizza

Cowabunga!

WLOG Peloponnesian War

WLOG Peloponnesian War

Atene contro Sparta, chi vincerà? Spoiler: nessuno dei due, questa è Peloponnesian War

Atene e Sparta, impegnate nel V secolo a.C. in un conflitto devastante che segnerà la fine del periodo di maggior splendore della Grecia classica: la Guerra del Peloponneso.

Lo storico Tucidide, egli stesso stratega ateniese e padre della storiografia moderna, ci ha raccontato i suoi tragici eventi con estremo rigore scientifico e rara efficacia narrativa. Il game designer Mark Herman ci permette di riviverli con un grande classico, Peloponnesian War, oggi riproposto in versione migliorata e rivista da GMT Games.

Un gioco in solitario in cui affronterete l’avversario più temibile che abbiate mai incontrato: voi stessi. Perché proprio come il politico e militare ateniese Alcibiade, a seconda dell’andamento del conflitto potrete trovarvi ora al servizio di una città, ora al comando delle armate della sua acerrima avversaria! Dovrete infatti raggiungere ben presto un quantitativo abbastanza elevato di punti vittoria contro il bot che guida le azioni del nemico, altrimenti alla fine del turno potreste essere esiliato dalla vostra città ed essere ingaggiato da quello stesso nemico… costretti a rimediare alle conseguenze delle azioni da voi stessi appena compiute.

Alla base di questa dinamica di rara eleganza, meccaniche essenziali e un regolamento di facile lettura in questa nuova edizione, arricchita da componenti di alto livello. Su WLOG ci accostiamo dunque a un titolo davvero profondo, come sempre senza timori, ma con il rispetto che si deve portare per un grande classico.

Riccardo Masini

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: