Caricamento in corso

Giochi da tavolo: le novità della settimana 3 – 7 Ottobre

Buongiorno e ben ritrovati, cari amici pizzaroli. Prima settimana di ottobre, il mese dei funghi, delle foglie che cadono e di Halloween… ma ora non pensate a queste cose! Ci sono le novità da consultare!

Torna il nostro appuntamento settimanale con le novità della settimana nel mondo dei giochi da tavolo. E se vi siete persi la puntata precedente, potrete trovarla [qui].

TICKET TO RIDE: TRENO FANTASMA

Giocatori 2 – 4 | Età 6+ | Durata media 20′ | Autore Alan R. Moon | Editore Asterion Asmodee

Ticket to Ride: Treno Fantasma riprende il gameplay della serie Ticket to Ride e lo rende più agevole per un pubblico più giovane.

In generale, i giocatori raccolgono le carte dei carri da parata, rivendicano percorsi sulla mappa, e cercano di collegare luoghi come il laboratorio dello scienziato pazzo, la casa di pan di zenzero e il fienile solitario che sono mostrati sui loro biglietti.

Il tabellone di gioco mostra una mappa di una città con determinate località collegate da percorsi colorati. Ogni giocatore inizia con quattro carte colorate in mano e due biglietti; ogni biglietto mostra due località e dovrai cercare di collegare queste due località con un percorso contiguo dei tuoi carri per completare il biglietto.

In un turno, puoi pescare due carte carro da parata dal mazzo o scartare carte carro da parata per rivendicare un percorso tra due luoghi posizionando su di esso i tuoi treni fantasma; per quest’ultima opzione, devi scartare carte dello stesso colore e numero di spazi su quel percorso (ad esempio, due cartellini gialli per un percorso giallo lungo due spazi). Se colleghi le due località indicate su un biglietto con un percorso dei tuoi carri, rivela il biglietto, piazzalo a faccia in su davanti a te, quindi pesca un nuovo biglietto. (Se non riesci a collegare le posizioni su nessuno dei due biglietti perché i percorsi sono bloccati, puoi fare tutto il tuo turno per scartare quei biglietti e pescarne due nuovi.)

Se crei un percorso che va dalla regione della Foresta Oscura alla regione di Spiaggia, ottieni il bonus “dolcetto o scherzetto”.

Il gioco uscirà giovedì 6 ottobre e potrete acquistarlo [qui]

3000 CANAGLIE

Giocatori 2 – 4 | Età 12+ | Durata media 75′ | Autore Corey Conieczka | Editore Asterion Asmodee

Un gioco competitivo di gestione carte con una forte componente di bluff e inganno in cui i giocatori andranno a “costruirsi” il proprio motore di gioco per ottenere ricompense sempre più redditizie.
Siete i leader di una fazione alla ricerca delle tecnologie abbandonate da un misterioso visitatore chiamato il Viaggiatore. I federali giungeranno sul luogo in pochi giorni, quindi i giocatori dovranno arraffare quante più tecnologie possibile prima che arrivino.

La partita viene giocata nel corso di due giornate. Ogni giorno, i giocatori si alternano nello svolgere i propri turni in senso orario.
Ogni giocatore gioca una carta da poker a faccia in giù in un qualsiasi slot al di sotto della sua plancia leader. Se viene giocata in uno slot che non corrisponde al numero della carta, questo è un bluff e presenta qualche rischio. Dopo avere giocato la carta, il giocatore può utilizzare le capacità che corrispondono al numero dello slot (a prescindere dal numero della carta che ha effettivamente giocato).
Utilizzate poi le carte trasparenti per creare canaglie uniche con relative capacità speciali e ingaggiatele per portare avanti i vostri piani.

Si dice che queste mirabolanti tecnologie siano custodite in un magazzino al Deposito, nella sua Tenuta personale e all’interno del suo misterioso Laboratorio. Ogni cassaforte che i giocatori riescono a rubare vale punti tecnologia alla fine della partita. Le casseforti iniziano la partita a faccia in giù sul tabellone, e i giocatori non verranno a conoscenza del loro valore finché non vengono esplorate o rubate.

A fine partita i federali arrivano e sequestrano i possedimenti rimasti del Viaggiatore. Qualsiasi cassaforte che i giocatori abbiano rubato rimane in loro possesso e possono aiutarli a vincere la partita. Anche i gettoni conquistati e il tracciato Reputazione, nonché alcune caratteristiche delle Canaglie, contribuiscono al punteggio finale.

Il giocatore con il punteggio più alto di tecnologia vince! Con la tecnologia del Viaggiatore a sua disposizione, ha il potere di plasmare il destino di Graystone Gulch e il West stesso.

Il gioco uscirà venerdì 7 ottobre e potrete acquistarlo [qui]

GROVE

Giocatori 1 | Età 8+ | Durata media 20′ | Autore Mark Tuck | Editore Gate On Games

Grove è il sequel agrumato del pluripremiato solitario di carte Orchard 9.
Le sue 18 carte presentano arance, limoni e tigli e un nuovo elemento “jolly”: le radure. Questi spazi aperti senza alberi, combinati con una nuova meccanica di punteggio, offrono più modi e opportunità per aumentare il tuo raccolto e creare una maggiore varietà di gameplay e strategie rispetto a Orchard.
Troverai anche uno scoiattolo sfacciato, che può aiutare o ostacolare la raccolta della frutta, nonché una carriola, utile se riesci a ottenere un bottino extra large.

I dorsi delle carte presentano sfide di ricette con varie condizioni di punteggio e punteggi target. Questi forniscono una condizione di vittoria/perdita (in alternativa al gioco standard “batti il tuo punteggio”) per coloro che lo preferiscono, e aggiungono ancora più varietà al gioco.

Il gioco uscirà venerdì 7 ottobre e potrete acquistarlo [qui]

Che ve lo dico a fare? Volete che ve lo dica? Allora ve lo dico! Su MagicMerchant.it trovate altri fantasmagorici titoli fra cui poter scegliere!