Geek.pizza

Cowabunga!

Avvento 2022 – Similo – Minirecensione

Avvento 2022 – Similo – Minirecensione

Si apre un’altra casellina del Calendario dell’avvento 2022 di Geek Pizza che quest’anno include una serie di minirecensioni natalizie. Non sapete a cosa giocare durante le feste? Iniziate ad aprire le caselline insieme a noi per scoprirlo!

Preferite gli animali selvaggi o le creature mitologiche? I personaggi storici o quelli da fiaba? Non importa perché avrete solo l’imbarazzo della scelta: di questo gioco esistono varie tematiche e potrete anche ibridarle fra loro.

Similo

La versione “Fiabe”

  • Autori: Martino ChiacchieraHjalmar HachPierluca Zizzi
  • Illustrazioni: Xavier Gueniffey Durin
  • Da giocare in: 2+
  • Durata: 15 minuti
  • Editore: Ghenos Games
  • Meccaniche principali: Comunicazione limitata, Deduzione, Cooperativo.

Scopo del gioco è indovinare quali fra i 12 personaggi rivelati sul tavolo è quello Segreto pescato ad inizio partita.

Il gioco si svolge in 5 round. All’inizio del primo, un giocatore scelto a caso diventa il Suggeritore: dovrà pescare segretamente una carta Personaggio (il Personaggio che si dovrà indovinare), poi ne pescherà altre 11, le mescolerà e le piazzerà al centro del tavolo in 3 file da 4 carte. A questo punto pesca 5 carte Personaggio (gli “indizi” a sua disposizione) e il gioco può cominciare.

Ad ogni turno il Suggeritore giocherà una carta Personaggio dalla sua mano per dare un indizio agli altri giocatori su quale potrebbe essere il personaggio Segreto: se gioca la carta dritta, vuol dire che il Personaggio giocato ha qualcosa in comune con quello da indovinare, se gioca la carta ruotata in orizzontale vuol dire che quel personaggio ha qualcosa di contrario a quello da indovinare. Potrebbe riferirsi all’essere umano, o essere giovane, o essere di sesso femminile/maschile… insomma qualcosa che l’Indizio ha in comune con il personaggio Segreto o qualcosa che lo contraddice.

La versione Harry Potter

A quel punto i giocatori dovranno discutere fra loro e scegliere quale Personaggio non è il personaggio Segreto e scartarlo. Il suggeritore pesca un’altra carta Personaggio/Indizio e ne gioca nuovamente un altro.

Nel primo turno i giocatori dovranno scartare un personaggio, nel secondo 2, nel terzo 3, nel quarto 4 fino ad arrivare al quinto round, quando dovranno scegliere fra i due rimasti. In ogni momento, se dovessero scartare il Personaggio segreto, i giocatori (tutti) perderebbero la partita.

Perché i giochi cooperativi mi sono sempre piaciuti da fare in famiglia, e Similo è un gioco che richiede poco spazio, poca “preparazione” e soprattutto crea un clima di scambio di idee che mi piace in una festa che ai miei occhi dovrebbe unire le persone invece che farle “confrontare” 🙂

Similo è una piccola chicca, divertente, economica, veloce e piacevole.

Ne trovate ancora copie disponibili su Magic Merchant.

Luca "il ludografico"

Il Ludografico (all'anagrafe Luca Canese) è un graphic designer e modellista, con una passione smodata per i giochi da tavolo, i libri, la storia antica, i boschi, gli orsi, gli unicorni, i giochi di Ryan Laukat, le opere di Paolo Chiari e i libri pop-up di Robert Sabuda. Scrive articoli bizzarri su vari aspetti del mondo dei GdT, realizza recensioni grafiche (le Ludografiche) dei giochi che ha provato, crea giochi sotto l'egida della LuxLu GD (con il suo collega Luigi Maini), lavora come grafico freelance per le aziende e agenzie, collabora con lo studio Labmasu come progettista di organizers per giochi da tavolo e, in passato, con la 4Grounds per la progettazione di navi di legno. E trova pure il tempo per giocare e badare alla sua casa. Consumato (e a volte scostumato) master e giocatore di GdR, passa da Eberron agli oscuri miti lovecraftiani con nonchalance, mentre la sua casa è invasa (oltre che da libri fantasy, di illustrazioni, di storia, Funko Pop e altre cose strane) da miniature dipinte e non dei più svariati giochi.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: