John Williams vince il suo 23° Grammy per Episodio VII e sta già lavorando a The Last Jedi

Ieri Williams è stato premiato con il 23° Grammy della sua carriera per la colonna sonora de Il risveglio della Forza, ma è già all’opera per vincere il ventiquattresimo.

In lizza contro Williams c’erano The Revenant, The Hateful Eight (che ha vinto l’Oscar per la colonna sonora), Il ponte delle spie e Stranger Things, ma alla fine ha portato lui a casa l’onorificenza.

John Williams ha ricevuto 67 nomination ai Grammy Award, vincendone ben 23, di cui 6 per Star Wars, l’ultimo risaliva a L’Impero colpisce ancora, ma 36 anni dopo questo artista dimostra di essere inossidabile.

Intanto Robert Meyer Burnett ha rivelato su Twitter che John Williams è già al lavoro alla colonna sonora di The Last Jedi, cosa inusuale, di solito si inizia a comporre più avanti. Il motivo è che Rian Johnson non vuole usare musica temporanea per l’editing.

Di norma vengono usati brani già esistenti durante il montaggio delle scene, cosa che spesso porta ad avere colonne sonore “depotenziate” al cinema, ne avevamo parlato qualche mese fa, ricordate?

Non credo che qualcuno correrebbe il rischio di tarpare le ali a Williams, sarebbe piuttosto stupido, visto il suo curriculum, ma Johnson sta coinvolgendo il compositore ancora di più del solito, andando proprio in direzione opposta.

Rispondi