Anche Shatner è pronto a recitare per Tarantino nel prossimo film di Star Trek

L’originale Capitano Kirk non avrebbe niente in contrario a rimettersi in uniforme per Tarantino, ma ad una condizione.

Ormai è un classico: ogni volta che si affaccia all’orizzonte una nuova serie o un nuovo film di Star Trek, partono le speculazioni sul possibile ritorno nella saga del Capitano Kirk originale, l’unico e solo William Shatner.

Ovviamente l’occasione la fornisce il tanto chiacchierato film di Quentin Tarantino, prodotto ancora una volta da J. J. Abrams e la cui sceneggiatura viene scritta proprio in questi giorni dall’autore Mark L. Smith.

Quindi su Twitter è stata posta a Shatner la fatidica domanda: tornerebbe ad interpretare il Capitano Kirk in questo film?

La risposta è stata:

Dipende dalla sceneggiatura ma, se è buona, assolutamente sì. Perché no?

— William Shatner (@WilliamShatner) January 24, 2018

Può sembrare all’apparenza una risposta superficiale, ma a ben vedere è decisamente più convinta di quella fornita dall’attore non molo tempo fa, quando gli è stato chiesto se fosse interessato ad apparire in Star Trek: Discovery.

In quell’occasione, disse con scetticismo che gli autori avrebbero dovuto inventarsi un’idea davvero incredibile per attirare la sua attenzione e che non sarebbe comunque disposto a tornare solo per “uno sterile cameo“.

Il nome di Shatner si va così ad aggiungere alla lista degli attori apparsi in Star Trek che hanno pubblicamente dichiarato di voler recitare nel nuovo film di Tarantino, primo dei quali è Sir Patrick Stewart che non ha neanche tentato di nascondere il suo entusiasmo e John Cho, che ha addirittura avanzato l’idea di un mega crossover tra l’equipaggio della Serie Classica originale e quello reboot dei film di J.J. Abrams.

Naturalmente, non è certo la prima volta che Shatner accarezza l’idea di tornare a recitare in Star Trek: lo scorso ottobre – prima della diffusione dei rumors sul coinvolgimento di Tarantino nella saga – l’attore disse che secondo lui un Kirk anziano avrebbe ancora storie interessanti da raccontare.

È importante ricordare che, al momento, non esistono comunicati ufficiali di Paramount in merito al film Trek di Quentin Tarantino, e non è dato sapere neppure se sarà ancora una volta ambientato nella Linea temporale Kelvin delle ultime tre pellicole o proporrà qualcosa di completamente nuovo.

Per restare aggiornati su tutto ciò che riguarda l’universo di Star Trek, tenete d’occhio il blog TG TREK!

Rispondi