Verso Lucca Comics & Games 2018 – Uplay.it Edizioni

Ventiquattresimo episodio della rubrica Verso Lucca Comics & Games, si parla di Uplay, ma prima vi lascio il link agli altri episodi.

Apriamo l’episodio di Uplay con un gioco che ho avuto modo di provare già a Play in una sua versione quasi definitiva e a cui, grazie alla casa editrice, ho avuto modo di giocare con più calma.

The Long Road

  • Ideazione: Stefania Niccolini e Marco Canetta
  • Artwork: Kerri Aitken, Arianna Santini
  • N. giocatori: 2-4
  • Età: 8+
  • Durata: 30-45’
  • Lingua: ITA
  • Prezzo consigliato: 22,95€

Di The Long Road vi ho parlato un paio di settimane fa, un gioco di carte a tema western, con bluff e carognate a gogo. A me è piaciuto, sono contento di averlo nella mia collezione, anche per la scatola compatta con la copertina lucida.

Per saperne di più, vi invito a leggere l’articolo dedicato a questo gioco, mentre guidate la vostra mandria dal Texas a Kansas City… ah, no, quello era un altro gioco, sempre di Uplay, ma che non si trova più in giro (Great Western Trail, se vi interessa).

Dato che tra le varianti del gioco ce n’è una che, mi dicono, ho parzialmente ispirato io, in quanto maniaco del controllo, non posso che consigliarvi di provarlo.

Proseguiamo la lista delle novità con

Chronicles of Crime

  • Ideazione: David Cicurel
  • Artwork: Matijos Gebreselassie, Mateusz Komada, Katarzyna Kosobucka
  • N. giocatori: 1-4
  • Età: 14+
  • Durata: 60-90’
  • Lingua: ITA
  • Prezzo consigliato: 34,95€

Nota: per chi effettua il preordine saranno disponibili anche le due espansioni: Noir e Welcome to Redview a 24.95€ l’una. Separatamente potrete acquistare anche gli occhialini VR

Chronicles of Crime è un gioco investigativo molto particolare, fa uso di un’app che è molto di più di un supporto, è il cuore del gioco: con il vostro smartphone dovrete inquadrare dei QR code per visitare le aree, parlare con le persone e via dicendo, ma non finisce qui: quando, durante le indagini, vi troverete a esplorare una scena del crimine, potrete indossare gli occhialini per la realtà virtuale abbinati allo smartphone e vedrete proprio davanti ai vostri occhi la scena e, muovendovi, cambierete la visuale, noterete indizi diversi e via dicendo.

Per il momento ho avuto modo di giocare solamente allo scenario demo, che mi ha incuriosito moltissimo, ma credo che approfondirò presto la conoscenza di questo gioco. Non perdetevi poi la ludografica in uscita a brevissimo sul nostro sito!

Go Nuts for Donuts

Cambiando decisamente genere, abbiamo donuts per tutti!

  • Ideazione: Zachary Eagle
  • Artwork: Claire Donaldson
  • N. giocatori: 2-6
  • Età: 8+
  • Durata: 20’
  • Lingua: ITA
  • Prezzo consigliato: 19,95€

Un gioco che per molti è il sequel di Sushi Go! (gioco che mi piace parecchio), con coloratissimi donuts.

Le carte sono simili a quelle di Sushi Go! (vi ho già consigliato di comprarlo?), alcuni donut danno punti se sono in compagnia di altri donut, altri valgono punti negativi, ma poi con il caffè si sistema tutto…

Questa volta abbiamo un “mercatino” sul tavolo, scordatevi quindi il draft che contraddistingue il suo cugino al gusto di pesce crudo.

Voglio provarlo per capire se la meccanica mi convince, perché ho qualche perplessità sul fatto che le carte questa volta sono sul tavolo e vengono prenotate in segreto, ma se più giocatori hanno prenotato la medesima carta, questa viene scartata e i contendenti rimangono a bocca asciutta.

Giudizio sospeso per questo gioco, ma spero di provarlo a Lucca.

Smash up 2 in 1: Big in Japan e È colpa vostra

Due Smash Up in uno, quattro nuove fazioni dal paese del Sol Levante e quattro molto variegate. Da Godzilla ai personaggi dei miti greci, passando per gli squali, ovviamente!

Lo stile di Smash Up è questo, se avete provato il gioco lo sapete. Caos e botte da orbi, se vi piace questa combinazione, non perdetevi queste due espansioni.

Se seguite gli indizi dei casi di Chronicles of Crime, pare che arriverete dritti alla miniera di giochi che è MagicMerchant.it, lo sapevate?

Rispondi