Verso Play 2019 – dV Giochi

Verso Play 2019 – dV Giochi

Giunti all’ottava casella del nostro “calendario dell’avvento di Play 2019” scopriamo cosa ci propone dV Giochi. E per chi si fosse perso i nostri articoli, ecco il link agli altri episodi.

Nei prossimi giorni la nostra rubrica pubblicherà via via le novità di molte case editrici: vi invitiamo a seguirci nella nostra disamina, e se vi siete persi qualcosa, a seguire il link dedicato!

Quest’anno al Play la dV Giochi presenta, oltre le sue punte di diamante attuali, Bananagrams in italiano annunciato proprio per Aprile.

………………………………………………………………………………….

Bananagrams

  • Tipologia: Family game, composizione di parole
  • Giocatori: 1 – 8
  • Durata: 15′
  • Età consigliata: 7+
  • Meccanica: piazzamento tessere

“Bananagrams è già da anni un best-seller apprezzato da milioni di piccoli e grandi giocatori, riscuotendo premi e ottenendo grande popolarità grazie alle semplici e brillanti innovazioni introdotte nel segmento dei giochi di parole.”

  • Obbiettivo dei giocatori è quello di comporre una griglia di parole crociate, fino ad arrivare alla fine della partita, in cui a vincere è il primo che riesce ad usare tutte le parole della sua griglia di parole.
  • Il gioco prevede che quando un giocatore utilizza tutte le proprie tessere iniziali grida “Lettera!”: tutti devono pescare una lettera dal mucchio al centro del tavolo e continuare a comporre le loro parole. Un giocatore può anche chiamare ad alta voce “Scambio!” e rimettere una delle sue lettere nel mucchio, a faccia in giù; dovrà però pescarne tre in sostituzione.
    Quando nel mucchio restano meno tessere del numero di giocatori, il primo che riesce a usare tutte le proprie lettere nella propria griglia di parole crociate e grida “Banana!”, vince la partita.

 

 

 

 

 

………………………………………………………………………………….

Non mancheranno i neo-usciti 3 Segreti – Crimini nel tempo e Deckscape – Dietro il sipario (di cui dovremmo riuscire a parlarvi a brevissimo).

Se non lo avete ancora fatto, vi consiglio di soddisfare le vostre più perverse voglie ludiche su MagicMerchant.it! E se per caso lo aveste già fatto… beh, fatelo di nuovo!

Luca "Il ludografico"

Il Ludografico (all'anagrafe Luca Canese) è un graphic designer e modellista, con una passione smodata per i giochi da tavolo, i libri, la storia antica, i boschi, gli orsi, gli unicorni, i giochi di Ryan Laukat, le opere di Paolo Chiari e i libri pop-up di Robert Sabuda. Scrive articoli bizzarri su vari aspetti del mondo dei GdT, realizza recensioni grafiche (le Ludografiche) dei giochi che ha provato, crea giochi sotto l'egida della LuxLu GD (con il suo collega Luigi Maini), lavora come grafico freelance per le aziende e agenzie, collabora con lo studio Labmasu come progettista di organizers per giochi da tavolo e con la 4Grounds per la progettazione di navi di legno. E trova pure il tempo per giocare e badare alla sua casa. Consumato (e a volte scostumato) master e giocatore di GdR, passa da Eberron agli oscuri miti lovecraftiani con nochalance, mentre la sua casa è invasa (oltre che da libri fantasy, di illustrazioni, di storia, Funko Pop e altre cose strane) da miniature dipinte e non dei più svariati giochi.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: