I Board Game Meme della settimana [10 – 17 marzo 2019]

Meme e giochi da tavolo, ecco la rassegna settimanale di Board game meme!

Iniziamo la settimana come ogni inizio con tanti buoni propositi, come sempre totalmente disattesi.

Questa settimana sulla pagina facebook e nelle storie di instagram abbiamo lanciato un sondaggio per classificare i giocatori. Ecco le due categorie in cui vi siete classificati con i risultati aggregati tra instagram e facebook:

  • Imbustatore seriale (66%): quando togli la pellicola della scatola lo fai chiedendoti come è possibile che non esista una pellicola richiudibile. Quando defustelli i token lo fai con bisturi e limetta per la perfetta pulizia del token, cimeli del tuo periodo warhammeriano. Imbusti le carte rigorosamente alla prima apertura in ambiente sterile e al buio completo per evitare danni cromatici. Se trovi il materiale adatto imbusti anche plance, token e stai valutando cosa si può fare per i token in legno. Infine i blocchetti segnapunti, inutile dire che resteranno candidi e illibati fino a quando tu avrai anche solo un briciolo di forze in corpo.
  • Consumista usuratore (34%): non collezioni giochi ma compri divertimento in scatola usa e getta. L’importante è divertirsi, se non vuoi sporcare il tavolo appoggi il boccale di birra sulla plancia del giocatore; le patatine e i salatini non possono mancare al centro del tavolo. Quando setuppi un gioco la parte più difficile è scollare le carte incollate fra loro, all’uscita della moda dei legacy il tuo commento è stato: dov’è la novità?

Sul risultato possiamo osservare che il popolo di facebook è molto più imbustatore mentre su instagram ci sono molti più consumisti!

Questa settimana parliamo anche di un autore di giochi da tavolo molto famoso che nella sua carriera ha creato autentiche perle ma al tempo stesso ha anche pubblicato alcuni giochi molto criticati. Stiamo parlando di Feld, che vi piaccia o meno, che amiate tutti i suoi giochi, che li odiate tutti o che, probabilmente, ne apprezzate alcuni e disprezzate altri c’è solo una certezza in ogni suo gioco: una bella insalatona di punti!

Mentre noi continuiamo a giocare il mondo evolve e scopriamo per caso di una “nuova via della seta” e il primo pensiero che ci viene è: una riedizione de Sulle Tracce di Marco Polo? No, è un’iniziativa strategica della Cina volta a… ma in sostanza i Kickstarter ci costeranno meno? E arriveranno prima?

A proposito di Cina torniamo seri qualche istante, per quanto possibile, per ricordare a tutti i giocatori da tavolo che è importante stare molto attenti al fatto che il gioco che si sta comprando non sia contraffatto! Per garantire che tutti i diritti siano riconosciuti ai creatori del gioco e per assicurarci che la qualità del gioco sia all’altezza di ciò che stiamo comprando, no alla pirateria!

La prossima immagine farà male agli imbustatori seriali di cui sopra, quelli che del contenuto della scatola non buttano via niente nemmeno un flyer pubblicitario e figurati se possono distruggere con un allegato al regolamento. Beh, non è facile ma va fatto, lasciamo i tutorial alle nail artist su youtube, noi giochiamo le regole avanzate alla prima partita!

La settimana si chiude con una festa irlandese ormai diventata internazionale e come festeggiare se non fabbricando delle birre sul tavolo da gioco?

Nota di Francesco: su questo tema speriamo di avere novità a breve! 😉

Potete trovare tutti i giorni alle 10 un nuovo meme sulla pagina facebook boardgamememeitalia e sul profilo Instagram @boardgamememeitalia, in aggiunta troverete ogni domenica qui su Geek.pizza il riassunto commentato della settimana, mentre su MagicMerchant.it potete trovare quello di cui avete bisogno. Arrivederci alla prossima!

Rispondi