Cronache dal Model Expo Italy – Brick Arena

Il Model Expo Italy, MEI, è l’evento italiano più importante del modellismo statico ed in movimento e si tiene ogni anno a marzo.

Uno dei padiglioni da sempre più affollato è quello dell’area LEGO®, gestita con grande maestria dal gruppo CLV LUG di Verona, che riveste ormai da anni un punto fermo per l’Ente Fiera che, nel tempo, ha sempre di più ampliato l’area espositiva fino ad arrivare ai 7500 mq di quest’anno.

MEI per un appassionato LEGO® non è solo esposizione, non è solo portare delle MOC o dei diorami da mettere in mostra, è anche il punto di incontro per eccellenza dove ogni AFOL fa il possibile per esserci perché è qui dove ci si incontra, si scambiano idee, opinioni, consigli, progetti, sogni, si pubblicizzano i propri eventi. Partecipare come espositore è ritrovarsi nella grande famiglia degli AFOL, magari non sempre tutti d’accordo come succede in ogni famiglia, ma sempre pronti a darsi una mano per la migliore riuscita possibile dell’evento.

Cosa c’era da vedere?

Direi una marea di lavori che coprivano ogni settore possibile della fantasia AFOL.

251 espositori (che con gli accompagnatori raggiungevano 500 persone da coordinare), 19 LUG italiani, i LUG Bricking Bavaria e Schwabenstein 2×4 dalla Germania, il gruppo SiLug dalla Svizzera Italiana, un gruppo di appassionati dall’Ungheria e dal Principato di Monaco.

Difficile ricordare tutto quanto esposto nella Brick Arena, come era stato denominato il padiglione 9 che ci ospitava, tante isole tematiche dedicate ai diorami Friends e Elves, la grande area dedicata a Star Wars con MOC e diorami ispirati ai famosi film di George Lucas, mezzi Technic di tutte le tipologie sia statici che in movimento, castelli medievali, pirati, diorami dedicati all’Oriente, auto ispirate alla realtà e ai film, tante opere singole ispirate a monumenti, giochi da tavolo, sport, serie tv, opere di pura fantasia, un enorme diorama comunitario che riproduceva una grande città con vie, piazze, giardini, area produttiva, e poi una vasta area dedicata al vintage …. E sicuramente sto dimenticando qualcosa…

Come espositore sono stati due giorni molto intensi di incontri di amici, di persone cui soddisfare la curiosità, di bimbi meravigliati, di cose bellissime da guardare: questo è il MEI Brick Arena.

Ah, per chi non mastica molto i particolari LEGO®: MOC significa My Own Creation ovvero una creazione fatta tutta da me; AFOL è un Adult Fan Del LEGO®, e penso non serva specificare altro; LUG è un LEGO® User Group ovvero un gruppo di appassionati riconosciuto da casa madre LEGO®.

Rispondi