I Board Game Meme della settimana [15 – 21 aprile 2019]

Meme e giochi da tavolo, ecco la rassegna settimanale di Board game meme!

Iniziamo la settimana, o meglio finiamo la scorsa, con un bel #facebookdown, #instragramdown, #whatsappdown, voi ve ne siete accorti? Io onestamente no perché stavo giocando, a Bruges per l’esattezza! Ma se sei un vero boardgamer non ti fai spaventare da un paio di piccole app, usate da miliardi di persone, che non funzionano; ti spaventa molto di più una pagina bianca, con solamente un video di youtube in cui si vede una scritta, con un font che preferisco non commentare, che recita “Game Night!”.

Per il sondaggione del martedì abbiamo voluto mettere alla prova il vostro coraggio di fronte alla richiesta da parte delle regole di un gioco di distruggere una carta. Ecco le due categorie in cui vi siete schierati e i risultati:

  • Distrutture di carte e imbrattatore di tabelloni (44%): Se sei in questa categoria quando compri stai pagando l’esperienza che ti farà vivere quella scatola e non i suoi pezzetti di carta, cartone, legno ecc… Sui giochi classici magari sei anche un imbustatore seriale ma quando si tratta di giocare un legacy non ti tiri indietro davanti a nulla! Certo in questa categoria a volte ci sono anche alcuni che cercano di giocare preservando i materiali, beh non sapete cosa vi state perdendo…

  • Integralista dell’integrità e ambientalista anticonsumista (56%): Per te un gioco si deve comprare, giocare, giocare di nuovo, prestare, giocare e poi rivendere e in tutte queste fasi nulla deve essere alterato. Vedere la gente che scrive il blocchetto segnapunti allegato al gioco ti fa scorrere un brivido lungo la schiena ma per fortuna quel gioco non è tuo, non l’avresti mai permesso. Ti opponi ai legacy anche perché la ritieni un’arma del capitalismo per spingere un consumismo estremo… beh, se vogliamo parlare di consumismo quanti giochi tra quelli che possiedi hai giocato più di 10 volte?

In questa settimana un evento ha riempito i social e non potevamo non parlarne (no, non mi riferisco alle risposte date nella pagina dell’INPS). L’uscita dell’attesissima nuova stagione del trono di spade! Per molti è stato difficile attendere così tanto per questa ultima stagione, ma non per noi abituati a finanziare i giochi in crowdfunding.

Si avvicina la Pasqua e la domanda di rito è sempre la stessa: cosa facciamo a pasquetta? La risposta altrettanto classica: non so, comunque dovrebbe piovere. Al di là dei vostri programmi, il nostro consiglio è: divertitevi e giocate, se è vero che il divertimento dipende molto più dalla compagnia che dal gioco scegliere un bel gioco non guasta comunque!

Torniamo brevemente sul tema Trono di Spade per sottolineare quale “trono” pieno di spade ci è rimasto maggiormente nel cuore.

Infine siamo a Pasqua e, mentre molti di voi passano la vigilia all’Esselunga* a prendersi a spallate come a un concerto dei Metallica per accaparrarsi l’ultimo uovo Kinder*, io vorrei solo avere l’occasione per provare il super-hypato Wingspan di Ghenos*.

*io ho messo un po’ di pubblicità, se poi i titolari dei marchi, che so essere tutti e tre lettori di Geek.pizza, vogliono mandarmi qualche omaggio non mi lamento.

Potete trovare tutti i giorni alle 10 un nuovo meme sulla pagina facebook boardgamememeitalia e sul profilo Instagram @boardgamememeitalia, in aggiunta troverete ogni domenica qui su Geek.pizza il riassunto commentato della settimana, mentre se non siete soddisfatti delle sorprese delle vostre uova sceglietevene una su MagicMerchant.it.

Arrivederci alla prossima e Buona Pasqua!

Rispondi