Vuoi pubblicare un gioco astratto? Partecipa al concorso!

Vuoi pubblicare un gioco astratto? Partecipa al concorso!

Sono ancora aperte le iscrizione per SMART FILLER, International Game Design Contest 2020, ideato e organizzato da Marcello Bertocchi, fondatore di XV Games.

Il concorso, le cui iscrizioni si chiuderanno il 31 maggio, punta a premiare il miglior gioco astratto per due giocatori, pubblicandolo come nuova aggiunta del catalogo XV Games.

Per questo, sono richieste particolari caratteristiche del gioco, affini alla linea editoriale che abbiamo imparato ad apprezzare in questi mesi. Tempi di gioco ridotti, componentistica semplice, poca o niente fortuna, preferibilmente per 2 giocatori. Maggiori informazioni si possono trovare qui.

I prototipi verranno scremati da esperti collaboratori di XV Games, che ne selezioneranno 5 da sottoporre al giudizio di una giuria di tutto rispetto:

  • Hjalmar Hach, lead designer di Horrible Guild
  • Nakano Masayuki, titolare di Banesto Nagoya, da 25 anni uno dei negozi di giochi da tavolo più importanti per la diffusione del gioco da tavolo in Giappone.
  • Josh Kaplan, cultore e recensore di giochi su YouTube del canale Board Game Kaptain
  • Thomas Jacob, recensore di giochi su vari media per Brettspielhero
  • Giuseppe Baggio, pluricampione italiano di Shogi, studioso e cultore dei giochi tradizionali ed astratti
  • Nestor Romeral Andres, titolare di Nestorgames, designer ed editore specializzato in astratti.
  • Marcello Bertocchi, titolare di XV Games, nel ruolo di presidente della giuria

Anche se il mondo degli astratti tende a passare in sordina rispetto ad altri genere, c’è un sottobosco di titoli estremamente validi che vale la pena giocare. Il prossimo potrebbe proprio essere il tuo!


Se volete un assaggio del mondo degli astratti per due giocatori, trovate i Borsastratti di XV Games, e non solo, su MagicMerchant.it.

 

Chiara "Honey Meeple"

Appassionata di videogiochi e creativa fin dall'infanzia, negli ultimi anni si è innamorata anche dei giochi da tavolo. Sul suo tavolo è facile trovare soprattutto German nudi e crudi, ma non disdegna sporadiche partite a giochi meno impegnativi. Tutte queste passioni, oltre alla sua innata vena artistica, l'hanno fatta avvicinare al mondo delle miniature, che dipinge per (e con) passione. Recentemente, con il nome di Kiki's Miniatures Mania, ha iniziato a pubblicare video tutorial per aiutare chi sta muovendo i primi passi in questo fantastico mondo.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: