Geek.pizza

Cowabunga!

BGA Awards 2024

BGA Awards 2024

La community di giocatori di Board Game Arena ha eletto i migliori giochi tra quelli presenti sulla piattaforma, andiamo a scoprire insieme quali sono!

Cos’è Board Game Arena

Board Game Arena è una piattaforma online che offre la possibilità di giocare a implementazioni digitali di diversi giochi da tavolo con giocatori provenienti da tutto il mondo. Fondata nel 2010 ha avuto una crescita sia in termini di utenti che di offerta ludica e la cosa non è passata inosservata ai big del settore. Board Game Arena è stata infatti acquisita da Asmodee nel 2021 ma, a mio parere, questa acquisizione non ne ha snaturato lo stile. Il punto di forza è sicuramente il fatto che i giochi siano scriptati, ovvero la piattaforma vincola i giocatori a svolgere le azioni che il gioco consente e tutti gli automatismi dei giochi sono svolti automaticamente, questo rende molto facile avvicinarsi a nuovi giochi. La piattaforma offre più di 800 diversi giochi e sono tutti giocabili gratuitamente. Esiste la possibilità di acquistare un profilo premium la cui unica differenza è la possibilità di creare tavoli per alcuni giochi (oggettivamente i più noti).

Ma dopo questa dovuta premessa andiamo dritti ai 5+1 vincitori della prima edizione dei BGA Awards!

Best Casual Game

In questa categoria si va a premiare il miglior gioco adatto ad ogni categoria di giocatori, anche quelli alle prime armi. Giochi che su BGA si possono fare in pochi minuti e grazie alla piattaforma si possono imparare giocandoci. Il fatto che sia facile giocarci non significa che siano giochi banali, basta provare una partita contro chi ha un ELO sufficientemente alto per capirlo a proprie spese.

Ticket to Ride: Europa

Autore: Alan R. Moon | Artisti: Cyrille Daujean, Julien Delval | Giocatori: 2-5 | Durata: 30-60 | Età: 8+ | Editori: Days of Wonder

Beh, se non conoscete questo gioco è improbabile che stiate leggendo questo articolo.

Ticket to ride Europa è uno dei primi giochi che ho inserito acquistato, in realtà regalato alla mia ragazza che poi ho sposato; non per avere in casa TTR, o almeno non solo!

Questo poco spazio non può bastare per parlare di questo gioco quindi vi rimando ad autorevoli colleghi che ne parlano qui, quo e qua.

Se non l’avete già potete farci un pensierino visto che mentre sto scrivendo è al 20% di sconto!

Best Regular Game

Come suggeriscono i falsi amici passiamo da giocatori casuali (pescati a sorte?) a giocatori regolari (aderenti alla normativa iso?). Va beh, ci siamo capiti, in questo caso i giochi sono un po’ più articolati, richiedono un po’ più di impegno ma possono essere adatti anche a neofiti disposti a fare uno sforzo.

Heat: Pedal to the Metal

Autori: Asger Harding Granerud, Daniel Skjold Pedersen | Artista: Vincent Dutrait | Giocatori: 1-6 | Durata: 30-60 | Età: 10+ | Editori: Days of Wonder

HEAT: Pedal to the Metal è stato il più grande successo della fiera di Essen del 2022 ed è riuscito a far piacere un gioco di corse di automobili persino a mia moglie!

In HEAT: Pedal to the Metal ogni giocatore è un pilota che usa il proprio mazzo di carte per muovere la propria auto. Ma fate attenzione a non affrontare le curve con una velocità troppo elevata e a non fare frenate brusche perché un surriscaldamento del motore potrebbe farvi sbandare!

L’esperienza dal vivo con macchinine e levetta del cambio reali è fantastica ma se non quella possibilità l’implementazione su BGA è comunque ottima.

Ultime 2 cose: illustrazioni fantastiche di Dutrait e se volete comprarlo lo trovate qua!

Best Expert Game

Ok, adesso basta giocare, arrivano i professionisti del… gioco! In questa categoria è stato premiato il miglior gioco per giocatori esperti, quelli che forse non porterete alla cena di natale con la vecchia zia ma che ci danno molte soddisfazioni nelle nostre serate tra appassionati.

Ark nova

Autore: Mathias Wigge | Artisti: Steffen Bieker, Loïc Billiau, Dennis Lohausen, Christof Tisch | Giocatori: 1-4 | Durata: 90-150 | Età: 14+ | Editori: Feuerland Spiele, Cranio Creations

Devo ammettere che l’estetica del gioco non mi aveva per nulla attirato, il tema animali è stato molto esplorato negli ultimi anni e, personalmente, trovo le scelte fatte dal comparto grafico di questo gioco le meno piacevoli.

E allora perché l’ho comprato dopo averci fatto 1 partita? Beh, meccanicamente lo adoro. Il gran numero di carte presenti riesce a portare le partite sempre su strade diverse e la componente meccanica che scatena la fine della partita vincola i giocatori ad adattare le proprie strategie anche in funzione del gioco avversario.

Se, come me, non siete stati attratti dal tema o dalle illustrazioni vi consiglio di dargli una possibilità, magari proprio su BGA dove è perfettamente implementato. Se poi volete metterlo in libreria c’è un bundle in cui praticamente avete le bustine gratis e risparmiate anche qualche euro proprio qua!

Best 2-Player Game

In questa entusiasmante categoria, è stato conferito il prestigioso riconoscimento al miglior gioco progettato appositamente per coinvolgere e divertire due giocatori.

Sky Team

Autore: Luc Rémond | Artisti: Eric Hibbeler, Adrien Rives | Giocatori: 2 | Durata: 15 | Età: 12+ | Editori: Scorpion Masqué

Ho scoperto questo gioco grazie al Dunwich Buyers Club e dopo qualche partita su BGA direi che il premio è strameritato.

Ci troviamo di fronte a un cooperativo per 2 giocatori. I giochi cooperativi per 2 giocatori non sono molti e forse direi purtroppo perché l’esperienza che regala questo titolo è davvero appagante. Nei panni di pilota e coopilota dovremo posizionare i nostri dadi per utilizzare le diverse parti della plancia di comando allo scopo di far atterrare un aereo. Il gioco propone poi diversi scenari in cui alcune regole cambieranno per mettervi di fronte a sfide con difficoltà crescente.

Per ora il gioco in italiano non si trova ancora ma Asmodee Italia ne ha annunciato la localizzazione entro pochi mesi, nell’attesa dell’atterraggio delle copie italiane prendiamo confidenza con la cloche su BGA!

BGA Team’s Special Selection!

Siamo talmente invasi da giochi sugli animaletti, sulla natura e sulle foreste che BGA ha deciso di dedicare una categoria proprio a i giochi con questo tema!

Heart

Autore: Maxime Tardif | Artisti: M81 Studio, Conor McGoey, Yulia Sozonik, Kenneth Spond | Giocatori: 1-5 | Durata: 45-90 | Età: 13+ | Editori: Inside Up Games, Lucky Duck Games Italia

Su questo gioco ho molto poco da dire ed è l’unica categoria in cui il mio voto non è stato per il vincitore.

Ho fatto un paio partite su BGA all’epoca della sua uscita perché era stata accompagnata da molto hype ma onestamente l’ho trovato noioso e non mi ha fatto venire voglia di riprovarlo. Il mio è sicuramente un giudizio affrettato ma, come direbbe Marie Kondo, se non mi dà gioia perché rigiocarlo?

Ma ciò che non piace a me magari piace a voi, se lo trovate interessante è disponibile in italiano qui.

BGA Team’s Special Selection!

All’inizio ho scritto 5+1 vincitori, perché? Perché mentre per le altre 5 categorie il vincitore è stato votato dalla comunity questo è stato scelto dal team di BGA.

Gizmos

Autore: Phil Walker-Harding | Artisti: Hannah Cardoso, Júlia Ferrari, Giovanna BC Guimarães, Mathieu Harlaut, Saeed Jalabi | Giocatori: 2-4 | Durata: 40-50 | Età: 14+ | Editori: CMON Global Limited, Asmodee

Questo gioco è un po’ più vecchio rispetto agli altri vincitori ma non meno valido!

Gizmos è un bellissimo tableau building dove non si fa altro che comprare carte spendendo biglie e le carte danno punti vittoria ed effetti che migliorano le proprie abilità di gioco. Possono convertire il colore delle biglie, farci ottenere biglie quando costruiamo carte di un certo colore, darci sconti su certi acquisti ecc… Per certi aspetti potrebbe ricordare uno splendor sotto steroidi.

Se non l’avete mai provato vi consiglio vivamente di spenderci 10 minuti per una partita su BGA e se poi volete toccare con mano le sue colorate biglie dovrete aspettare perché al momento non è disponibile

E con questo premio speciale del team si chiude la carrellata di questo neonato award. Da utente di BGA dal 15 dicembre 2012 sono contento che questa piattaforma sia cresciuta e che abbia acquisito più utenti e la fiducia degli editori. Questi ultimi hanno capito che concedendo i diritti di implementazione avranno una vetrina del loro gioco; quindi se credono nel proprio prodotto farne provare “gratuitamente” la versione digitale migliorerà le vendite.

migio

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *