Geek.pizza

Cowabunga!

RITORNO AL PASSATO – 3 nuovi giochi nella mia collezione

RITORNO AL PASSATO – 3 nuovi giochi nella mia collezione

Siamo sempre alla ricerca delle novità del momento, ma siamo sicuri che non ci stiamo perdendo nulla? Ciao a tutti dal vostro giocatore verde preferito, in questo video di unboxing vi mostro 3 titoli usciti qualche tempo fa che meritano di entrare nelle vostre librerie.

Non dimenticare di iscriverti al canale!

MOMIJI (2021)

Momiji è un gioco di Dario Massarenti e Francesco Testini nel quale i giocatori cercano di completare obiettivi collezionando le migliori foglie autunnali dal Giardino Imperiale dell’antico Giappone.

Gioco di carte da 1-4 giocatori, per partite di circa 30 min, basato su gestione della mano e set collection.

NEWTON (2018)

Newton è un gioco di Nestore Mangone e Simone Luciani nel quale i giocatori vestono i panni di giovani scenziati che aspirano a diventare genii della propria epoca (la metà del diciassettesimo secolo). Il loro obiettivo è di viaggiare per l’Europa, visitare città e università, studiare e ipotizzare nuove teorie, lavorare e raggiungere nuove scoperte.

Gioco gestionale da 1-4 giocatori, per partite di circa 90 min, basato su molteplici sotto-giochi in un sistema di insalata di punti.

KHÔRA – L’Ascesa di un Impero (2021)

Khôra è un gioco di un gruppo di designer giapponesi, Head Quarter Simulation Game Club. Pubblicato originariamente nel 2017 con il nome Improvement of the Polis, Khôra permette ai giocatori di rivivere i fasti delle antiche città-stato greche.

Gioco gestionale da 2-4 giocatori, per partite di circa 75 min, basato su gestitone dadi e azioni simultanee.


Ringrazio MagicMerchant.it per avermi fornito i titoli mostrati nel video.

banner magic merchant news the green player

Nicola "The Green Player"

Software developer di professione, dedica il tempo libero alle sue passioni: gioco, musica, cinema, serie tv e tecnologia. Laureato in Informatica, ha un’esperienza passata da docente nella scuola pubblica. Nerd della prima ora, inizia l’avventura ludica con i videogame all’età di circa 5 anni, passando per anni di Magic: the Gathering a buoni livelli, qualche tentativo maldestro di gioco di ruolo, per poi atterrare sul gioco da tavolo. Dopo un passato in Le Cronache del Gioco e Fustella Rotante, diventa founder di The Green Player. Crede fermamente nel Germanesimo (amen).

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: