dv Giochi annuncia dV Talk! Due chiacchiere con Roberta Scotto

dv Giochi annuncia dV Talk! Due chiacchiere con Roberta Scotto

dv Giochi lancia una serie di incontri digitali dedicati ai genitori incentrati su gioco ed educazione.

In occasione dell’annuncio del progetto dV Talk, ho fatto due chiaccheire con Roberta Scotto, che presenterà la trasmissione, ecco cosa mi ha raccontato.

Ciao Roberta, benvenuta su Geek.pizza, ci racconti chi sei in due righe?

Giornalista professionista, appassionata di giochi da tavolo soprattutto per bambini e famiglie, un target meraviglioso e ricchissimo (dal punto di vista umano, ovviamente!). Nel 2016 ho fondato un gruppo Facebook dedicato ai giochi da tavolo per bambini e dal 2018 collaboro con la rivista IoGioco.

Ci vorrà ancora un po’ prima di poter diventare esperto di giochi per bimbi. Giorgio ha un anno, quanto devo aspettare?

Amore cucciolo! Direi un altro annetto. Verso i 20 mesi puoi provare con un semplice memory a due coppie, cosicché possa imparare a riconoscere le figure uguali, cogliere la logica del formare la coppia di carte uguali, e magari anche di turno quando giocherete insieme. Dai due anni si gioca: ci sono titoli deliziosi che partono proprio da questa età!

Parliamo di questa iniziativa di dV Giochi, come è nata e che ruolo avrai?

Da un po’ di tempo volevo trovare un modo per parlare del mondo dei gdt per bambini in modo più strutturato. Prima dell’estate ho avuto occasione di partecipare a incontri e chiacchierate sia web sia in radio, e mi sono resa conto di quanto questo settore sia ancora poco conosciuto. Eppure la voglia di scoprire un universo fatto di esperienze, relazioni ed emozioni da parte delle famiglie è in continuo aumento. Quando dV Giochi mi ha contattata e mi ha raccontato il progetto dei dV Talk, ho aderito con entusiasmo. Sarò ospite fissa per le prime cinque puntate attualmente in calendario, e sarò moderatrice durante le chiacchierate con gli ospiti.

Quindi queste puntate sono rivolte ai genitori o anche chi non ha pargoli potrebbe trovare spunti interessanti?
I dV Talk sono principalmente rivolti ai genitori, ma anche un pubblico più ampio e variegato può trovare spunti interessanti. Penso soprattutto a educatori, maestri/docenti, dimostratori di associazioni e ludoteche, babysitter e nonni/zii, o semplicemente curiosi! In generale, tutti coloro che vogliono poter giocare con bambini e ragazzi.
Tra gli ospiti, infatti, ci saranno autori, educatori, docenti che utilizzano i giochi da tavolo nel loro lavoro e nel tempo libero, genitori e anche due neuropsicologhe dell’età evolutiva. Ciascuna puntata avrà una o due tematiche principali come filo conduttore, ma non mancheranno spazi in cui interagire col pubblico, che è invitato a parlare con gli ospiti fin da subito, sia lasciando i propri post su Facebook sia durante la diretta.

Questo è un mio chiodo fisso, come sai bene ormai: ci parli dei giochi da femmine e dei giochi da maschi?

È ancora parzialmente radicata la convinzione che esistano giochi da femmine e da maschi, ma è un errore ormai grossolano. I giochi da tavolo per bambini non hanno un pubblico differenziato per genere, basti pensare ai colori delle scatole e ai personaggi contenuti. Da parte degli editori tutti c’è molta sensibilità verso questa tematica, e per fortuna direi!
Ci sono bambini che adorano i brillantini e le principesse esattamente come amano draghi e supereroi, ci sono bambine che impazziscono per macchinine, dinosauri e unicorni arcobaleno. Alla fine, per scegliere un gioco è importante sapere età e gusti, non maschio o femmina. Ci sono bambine e bambini che giocano, che si mettono alla prova, che sbagliano, imparano, perdono, vincono, ma soprattutto crescono felici e con una buona autostima, senza pregiudizi ed etichette.

Quando finalmente riusciremo a fare una chiacchierata dal vivo davanti a una pizza che pizza ordinerai?

Sarà un piacere ritrovarci davanti a una pizza. Per me salsiccia e friariellli, doppia dose di friarielli, grazie!


Grazie mille, a presto, intanto ci vediamo su YouTube e Facebook!

23 settembre – ore 21:00 Accendere le menti con i giochi da tavolo
30 settembre – ore 21:00 Saper vincere, saper perdere e collaborare
7 ottobre – ore 21:00 Rispettare le regole, i tempi, i materiali
14 ottobre – ore 21:00 Acquisire fiducia in sé stessi e autonomia
21 ottobre – ore 21:00 Uscire dagli schemi e stimolare la creatività

Per i consigli per gli acquisti, vi consigliamo, come sempre, MagicMerchant.it

Francesco "The Doctor"

Fondatore di Geek.pizza è stato per anni amministratore di Italiansubs con il nick di zefram cochrane prima di partire per strani e nuovi mondi. Tecnico informatico e traduttore, ama i telefilm, i giochi da tavolo e la pizza.

Ultimi articoli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: