Arriva Eleven: football manager board game

Arriva Eleven: football manager board game

Siete pronti a gestire la vostra squadra di calcio? Portal Games sta per lanciare Eleven: football manager board game

Portal continua con gli annunci e, visto l’inizio di Euro 2020, quale annuncio migliore di un gestionale a tema calcistico?

Eleven: football manager board game in una riga

Autore: Thomas Jansen | Artista: Mateusz Kopacz | Giocatori: 1-4 | Durata: 60′-120′ | Età: 14+ | Editore: Portal Games

Eleven: football manager è la rivisitazione di Club Stories, gioco del 2017 firmato dallo stesso autore e autopubblicato. Portal, dopo il successo della riedizione di Robinson Crusoe, ci riprova. Anche in questo caso troveremo il gioco su Gamefound, la piattaforma di Awaken Realms che, al momento, è utilizzata solo da ditte polacche (Lucky Duck Games e Portal Games).

Eleven è un gioco strategico di economia ambientato nel mondo dello sport. Sarete chiamati a gestire una squadra di calcio nel corso di una stagione.

Durante la partita assumerete personale: allenatori, fisioterapisti, specialisti in pubbliche relazioni e direttori. Sarà loro compito trovare sponsor, espandere l’infrastruttura dello stadio e occuparsi dell’immagine della squadra sui social network. Tra ii compiti sulla lista ci sono anche il trasferimento di nuovi giocatori e la scelta delle tattiche migliori per ogni partita che dovrete affrontare.

Eleven è un gioco a scenari, ne troverete ben sei che vi porranno dinnanzi diverse situazioni di partenza e obiettivi per la stagione. Inizialmente il compito sarà molto semplice: dovrete scalare la classifica e raggiungere un certo grado di esperienza, ma potreste trovarvi a gestire una squadra in crisi, ringiovanire la rosa o lottare contro il tempo per completare lo stadio prima di una scadenza.

Eleven: football manager board game - plancetta

Il gioco originale era un cooperativo per 1-2, mentre Eleven: Football Manager è un competitivo per 1-4 e una partita può durare dai 60 ai 120 minuti. Trovate la pagina di anteprima della campagna (che dovrebbe partire a settembre) su Gamefound a questo link, mentre il munifico sponsor che mette il suo logo sulle magliette di Geek.pizza è sempre MagicMerchant.it

Commento all'articolo