Geek.pizza

Cowabunga!

Avvento 2023 – 03 – Mycelia in regalo

Avvento 2023 – 03 – Mycelia in regalo

Giorno 3 del calendario dell’avvento di Geek.pizza: apri la nostra casella e armati di cesto perché ci saranno funghi da racc… reclutare!

Per il sesto anno consecutivo, Geek.pizza porta nelle vostre case il calendario dell’avvento più ludico che ci sia e oggi ci muoviamo tra i funghi di Mycelia.

Un gioco di deckbuilding e pianificazione mosse su una plancia, in Mycelia dovremo comporre un nostro mazzo Azioni durante la partita in modo da potenziare sempre di più le nostre mosse. Queste azioni spostano e rimuovono pedine “gocce di rugiada” dalla propria plancia giocatore per posizionarle nel Santuario centrale e… beh, ma se vi interessa saperne di più su questo piacevolissimo gioco a base di funghi magici dovete consultare la nostra veloce recensione!

Se volete provare a vincere una copia di Mycelia, ecco cosa dovete fare.

1. Mettere un “mi piace” alla pagina Facebook di Ravensburger

2. Mettere un “mi piace” alla pagina Facebook di Geek.pizza o seguirci su Instagram.

3. Commentare questo post su Facebook con due numeri tra 1 e 90 (diversi tra loro) taggando una persona amica.

4. Condividete il post (visibilità: pubblico)

Dovrete cercare di indovinare con il primo numero il numero superstar e con il secondo il numero jolly dell’estrazione del Superenalotto del 14.12.2023. Chi si sarà avvicinato di più al numero superstar e, in caso di pareggio, chi si sarà avvicinato di più al numero jolly, vincerà una copia del gioco! In caso di ulteriore pareggio, il gioco andrà a chi ha commentato prima.

Ricordate: si può partecipare a tutte le caselline, ma si può vincere una volta sola.

Per i vostri acquisti ludici, vi consigliamo MagicMerchant.it

Francesco "The Doctor"

Fondatore di Geek.pizza è stato per anni amministratore di Italiansubs con il nick di zefram cochrane prima di partire per strani e nuovi mondi. Tecnico informatico e traduttore, ama i telefilm, i giochi da tavolo e la pizza.

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *