Quanto sei bravo a classificare? Scoprilo con Top Ten!

Quanto sei bravo a classificare? Scoprilo con Top Ten!

Avete mai provato a creare delle classifiche? Se la risposta è SI allora con Top Ten dovrete crearne delle altre, se la risposta invece è NO, be’… è arrivato il momento di farle!

PANORAMICA DEL GIOCO

Top Ten è un gioco collaborativo in cui ci sarà un capitano, chiamato “Capitan Ten” che dovrà cercare di riordinare le risposte date dagli altri giocatori in base a diversi criteri strettamente legati al tipo di classifica da realizzare!

Il gioco dura 30 minuti circa, dai 14 anni in su, da 4 a 9 giocatori ed è distribuito in Italia dalla Ghenos Games.

Nella confezione troviamo: il regolamento, il tappetino di gioco, 8 gettoni double face unicorno/cacca, 10 carte numerate da 1 a 10 e 125 carte tema fronte/retro con 2 possibili argomenti su ogni lato (quindi 4 in totale per ogni carta).

I materiali di gioco sono di buona fattura, il tappetino che funge da tabellone è gommoso (ricorda molto il tappetino che usiamo per il mouse), i gettoni unicorno/cacca hanno una bella grafica e le carte sono abbastanza resistenti.

SVOLGIMENTO DEL GIOCO

Una volta scelto il Capitan Ten di turno, bisogna prendere il tappetino di gioco, metterlo al centro del tavolo e mettere un numero di gettoni girati sulla faccia dell’Unicorno pari al numero di giocatori, una volta fatto questo dovrete prendere 5 carte tema e metterle sempre al centro del tavolo alla portata di tutti.

Il Capitan Ten di turno quindi prenderà la prima delle 5 carte Tema, sceglierà uno dei due argomenti e lo leggerà ad alta voce. Infine ad ogni giocatore verrà distribuita una carta numerata da 1 a 10 (compreso lo stesso Capita Ten) a faccia in giù dopo averle mescolate e il valore che sarà segnato sulla carta resta segreto per tutto il turno di gioco.

Come funzionano le carte tema? E’ molto semplice, su ogni carta tema ci sono 2 argomenti ognuno indica una situazione in cui dovremo cercare di far capire tramite suoni, mimo e vere e proprie interpretazioni il grado della nostra carta numerata da 1 a 10 al Capitan Ten.

In parole povere le carte numerate servono a indicare il grado d’intensità che dovremo cercare di far capire al Capitano di turno.

Facciamo un esempio: “Non ti va di andare a scuola e devi trovare una scusa con tua madre. Inventa una risposta dalla più ridicola alla più esaustiva.”
In questo caso se avremo un valore molto basso dovremo inventare una scusa totalmente ridicola, al contrario se avremo un numero alto dovremo cercare di pensare ad una scusa plausibile. La difficoltà come si può ben intuire è più che altro concentrata sui numeri centrali che daranno non pochi grattacapi a chi li riceverà

Si procede a turno nel fare ciò che dice la carta tema, si può giocare anche in ordine casuale ma se lo giocate in senso orario, specialmente le prime partite, sarebbe la cosa migliore.
Una volta completata questa fase, toccherà al Capitan Ten cercare di mettere le carte in ordine crescente dalla 1 alla 10.

Quindi uno ad uno i giocatori vengono chiamati dal Capitano che farà girar loro la carta, se il numero che viene rivelato è più alto di quello precedente non accade nulla e si prosegue (ovviamente il Capitano conosce il numero della sua carta quindi in qualsiasi momento potrà decidere di rivelare la sua carta), invece se il numero chiamato è inferiore a quello precedente si è commesso un errore e come penalità un gettone Unicorno verrà messo in una pila affianco ma girato verso la faccia Cacca che rappresentano il numero di vite che abbiamo a disposizione che dovranno durare per 5 round, se alla fine del quinto round abbiamo almeno un gettone sul lato Unicorno avremo vinto la partita!

Una volta terminata la fase di rivelazione delle carte, il nuovo Capita Ten di turno diventa il giocatore alla sua sinistra e si riparte con un nuovo round di gioco.

VARIANTI DI GIOCO

Esistono 2 varianti di gioco in Top Ten:

  • Variante Per 9 Giocatori: Avrete a disposizione sempre 8 gettoni che sono il totale presente nella scatola, al Capitano di turno però non verrà consegnata alcuna carta, quindi giocherà come “esterno” ed il suo compito sarà quello di riordinare le carte degli altri giocatori.
  • Variante Per Esperti: Se ormai conoscete il gioco come le vostre tasche, in questa variante non bisognerà più mettere le carte in ordine crescente ma indicare un giocatore e dire il valore ESATTO della sua carta. Ogni errore vi farà trasformare un gettone Unicorno in un gettone Cacca!

Se il Capitano riesce ad indovinare tutti i valori esatti delle carte senza perdere, toccherà ai giocatori dire il valore esatto della carta del Capitano, se indovinano potranno rigirare un gettone Cacca sul lato Unicorno altrimenti non cambierà nulla.

CONCLUSIONI SUL GIOCO

Top Ten è un gioco molto leggero, simpatico e specialmente DIVERTENTE! Complici sia le tematiche molto spesso “bizzarre” unite all’interpretazione e alla fantasia dei giocatori che dovranno spesso fare suoni, versi o interpretazioni davvero buffe, le risate sono assicurate!

Ci si troverà spesso a dover imitare qualcosa con un diverso valore d’intensità o magari ad emettere suoni sempre con un diverso grado d’intensità e tante altre cose che rendono il gioco leggero e adatto a tutti anche ai neofiti.

I materiali di gioco sono buoni, vi consigliamo d’imbustare solo le carte numerate da 1 a 10 in quanto vengono mischiate molto spesso e col tempo potrebbero rovinarsi.
La variante per Esperti, inoltre, rende il titolo ancora più longevo vista la numerosissima quantità di temi a disposizione.

L’unico difetto, secondo noi, è che per essere gustato al massimo, Top Ten deve essere giocato in almeno 5/6 giocatori in meno persone il gioco risulta meno divertente, insomma è il classico Party Game da fare quando si è in tanti e ci si vuole divertire!

Qui di seguito potete vedere il nostro video su questo divertentissimo titolo in cui io (Francesco), Deborah, mio fratello Marco e una coppia di amici (Paco e Giusy) abbiamo giocato interpretando diverse carte Tema a modo nostro!

Cosa ne sarà venuto fuori? Scopritelo guardando il video sul nostro canale Youtube “I GIOCO LIBERO” e mi raccomando, lasciate un like ed iscrivetevi al canale!

Buon divertimento e buona visione giocatori e giocatrici!

Commento all'articolo