Geek.pizza

Cowabunga!

WLOG Land and Freedom

WLOG Land and Freedom

Nella Guerra civile spagnola, il tuo nemico potrebbe non trovarsi solo sul campo di battaglia…

Pochi eventi storici ancora oggi dividono gli studiosi come la Guerra civile spagnola, un conflitto sia militare che politico, precursore della Seconda guerra mondiale e dei grandi scontri globali del Novecento.

Siamo a metà del 1936, e la neonata Repubblica spagnola è governata da una non facile alleanza tra forze moderate, raggruppamenti anarchici ed esponenti del Partito Comunista appoggiati dall’Unione Sovietica.

Di colpo, il governo di Madrid deve fronteggiare la rivolta di metà del suo stesso esercito, guidato dal generale Francisco Franco che di lì a poco, partendo dalle posizioni nel Nord Africa e con l’appoggio di Italia e Germania, scatenerà una sanguinosissima guerra civile.

Lo schieramento repubblicano raccoglierà intorno a sé la simpatia di molti volontari che, provenienti da tutta Europa, formeranno delle apposite Brigate Internazionali… ma nell’arco di tre anni, anche a causa dei forti dissidi interni, Franco riuscirà a sfondare il fronte e a vincere quella che secondo molti fu una netta anticipazione sia nella gestione strategica che nella tecnologia bellica della Seconda guerra mondiale.

Land and Freedom, un gioco semi-cooperativo da 1 a 3 giocatori ci mette nei panni di una delle tre fazioni repubblicane, costrette a collaborare in una drammatica lotta per la sopravvivenza ma anche spinte a ottenere il predominio politico e sociale nella nuova Repubblica… sempre che sopravviva. Un gioco molto semplice nelle meccaniche, ma elaborato nelle strategie e dal grande impatto emotivo. Ne parliamo su WLOG!

Riccardo Masini

Ultimi articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *