Caricamento in corso

Air, Land and Sea: Animali in Guerra, darsi guerra non è mai stato tanto divertente!

In un gioco in cui la guerra fa da padrona, saremo a capo del nostro esercito e dovremo essere abili ad avere il dominio ovunque, e per ovunque… s’intende davvero ovunque! Infatti dovremo cercare di avere il totale controllo dei vari scenari di gioco, per l’esattezza 3!

PANORAMICA DEL GIOCO

Air, Land and Sea: Animali in Guerra si presenta in scatola abbastanza piccola e compatta con una bella grafica e ben colorata. Il gioco è per 2 giocatori, dai 10 anni in su, ha una durata media di 20 minuti a partita, è stato ideato da Jon Perry ed è distribuito dalla Lucky Duck Games.

All’interno della confezione troviamo:

  • 1 Regolamento Di Gioco
  • 3 Carte Scenario (Terra, Mare, Aria)
  • 14 Carte Punteggio (Da 1,3 e 6 Punti)
  • 2 Carte Comandante Supremo
  • 3 Carte Riepilogative
  • 18 Carte Terra, Aria E Mare

Il setup è davvero semplice: dopo aver messo casualmente al centro i 3 diversi scenari Aria, Terra e Mare si mescola il mazzo di carte e si distribuiscono 6 carte ad ogni giocatore.

Il resto del mazzo (composto da altre 6 carte) viene messo da parte (in genere non ci servirà tranne che per effetto di determinate carte che ci diranno di pescare una carta dal mazzo) e si pescano casualmente a faccia in giù le due carte “Comandante Supremo” che sveleranno chi sarà il primo ed il secondo giocatore.

Nel turno successivo le carte verranno scambiate tra i due giocatori.

Vince chi arriva prima a totalizzare 12 punti

SVOLGIMENTO DEL GIOCO

Durante il proprio turno ogni giocatore potrà giocare una carta dalla propria mano su uno scenario corrispondente alla carta (tranne per alcuni effetti che permettono di giocarle in altri scenari oppure ovunque) ed applicarne gli eventuali effetti.

Le carte di ogni scenario sono numerate da 1 a 6 e il valore indica la forza di attacco dell’unità; fatta eccezione per la carta numero 6 tutte le altre oltre al valore di forza hanno anche un testo che descrive la loro specifica abilità.

Le abilità sono di due tipi: immediate ed infinite. Quelle immediate hanno raffigurato un fulmine e vuol dire che l’effetto va subito applicato e subito dopo si esaurisce, mentre quelle con raffigurato il simbolo dell’infinito hanno un’abilità che dura fino alla fine della partita o fino a quando sono a faccia in su.

Oltre a poter giocare, durante il nostro turno, una carta a faccia in su nel relativo scenario contraddistinto dal proprio colore (Bianco per l’Aria, Blu per il Mare e Verde per la Terra), possiamo giocare anche carte a faccia in giù che diventano dei Jolly e che possono essere piazzate ovunque in quanto perdono qualsiasi effetto e qualsiasi colore e valgono sempre e solo 2 punti forza.

Come già anticipato prima, alcuni effetti delle carte ci permettono di giocare carte anche su territori diversi da quelli di appartenenza, rendendo la partita e la strategia di gioco più interessanti.

Una volta che entrambi i giocatori hanno terminato le carte, si passa alla conta dei punti.
Si calcola la forza totale delle carte, sommandole per ogni scenario: chi ha più punti in uno scenario lo controlla.

Vince la battaglia chi ha il controllo di almeno 2 scenari su 3. Non ha alcuna importanza la differenza di punti con cui un giocatore vince nei vari scenari, fare 1 punto in più o 10 punti in più è irrilevante ai fini del gameplay.

Come già scritto, vince chi arriva prima a 12 punti. Se un giocatore vince dopo che tutte le carte sono state giocate, guadagna 6 punti vittoria. Se invece un giocatore decide di ritirarsi durante la partita bisogna consultare la carta “Comandante Supremo” e, in base a quante carte ha ancora in mano il giocatore che ha deciso di ritirarsi, vengono assegnati i punti vittoria.

Volendo, esiste anche la Modalità Principianti che rende più semplice la conta dei punti: in questa modalità si tiene conto solo del numero di vittorie e chi ne vince 3 vince la guerra.

Molto interessante la dinamica citata, qualche riga più sopra, della Resa che ci permette, in un qualsiasi momento della partita, di ritirarci se abbiamo carte che non ci permettono di contrastare il nostro avversario, impedendogli di fare 6 punti vittoria facili.

Infine tra una battaglia e l’altra si cambia la disposizione delle carte dei territori di guerra: la a carta sulla destra viene fatta passare a sinistra facendo scalare le altre carte.
Inoltre le carte Comandante Supremo vengono invertite: essere primo giocatore è molto importante, perché è colui che si aggiudica la vittoria su un territorio in cui c’è parità.

CONCLUSIONI SUL GIOCO

Air, Land And Sea: Animali In Guerra è davvero un bel titolo, molto divertente ed anche uno strategico base per chi vuole iniziare a prendere dimestichezza con i giochi per l’appunto strategici. Entra, inoltre, nei “Giochiamo Risparmiando” visto il suo costo molto basso (9,99€) che è sicuramente un altro punto a suo favore.

La grafica, sia della confezione che delle carte, è davvero ben fatta e pienamente a tema, la qualità dei materiali è buona ma in ogni caso vi consigliamo di imbustare le carte, evitando così che si rovinino.

Infine è un gioco “cattivo” (come quasi tutti i giochi per 2) perchè mette un giocatore contro l’altro per darsi battaglia senza esclusione di colpi, cercando di sfruttare le strategie al momento giusto per portare la vittoria dalla propria parte!

Unica nota negativa è data dalla bassa rigiocabilità: dopo qualche partita il gioco inizierà ad essere sempre più familiare, gli effetti si sapranno a memoria e il mordente iniziale andrà un po’ a diminuire. Un buon metodo per evitare tutto ciò è cambiare di tanto in tanto giocatore da affrontare (se possibile ovviamente) in maniera tale da rendere il gioco sempre diverso e competitivo al punto giusto!

Qui di seguito potete vedere il nostro video su questo divertente titolo in cui io (Francesco) e Deborah ci siamo sfidati a suon di carri armati, flotte navali e aerei!

Chi avrà avuto la meglio?

Scopritelo guardando il video sul nostro canale Youtube “I GIOCO LIBERO” e mi raccomando, lasciate un like ed iscrivetevi al canale! ✔

Buon divertimento e buona visione giocatori e giocatrici!

Da non perdere